DIRETTIVA MIFID TESTO PDF

/ Testo rilevante ai fini del SEE. OJ L , , p. 84– (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, GA, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK. che integra la direttiva /65/UE del Parlamento europeo e del Consiglio e le definizioni di taluni termini ai fini di detta direttiva (Testo rilevante ai fini del. / Testo rilevante ai fini del SEE. OJ L , , p. 1– (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, GA, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI.

Author: Kekree Mazujas
Country: Puerto Rico
Language: English (Spanish)
Genre: Life
Published (Last): 16 May 2006
Pages: 112
PDF File Size: 1.44 Mb
ePub File Size: 2.73 Mb
ISBN: 644-9-70840-354-5
Downloads: 22839
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Mojar

Un ente che chieda l’autorizzazione ad direttia il metodo IRB deve aver utilizzato, per le relative classi di esposizioni, sistemi di rating sostanzialmente in linea con i requisiti previsti dalla sezione 6, ai fini della misurazione e della gestione interne del rischio almeno nel corso dei tre anni precedenti test all’uso del metodo IRB.

Fatte salve le informazioni previste esplicitamente dal presente regolamento, gli obblighi di informativa mirano a fornire ai partecipanti al mercato informazioni accurate ed esaustive sul profilo di rischio dei singoli enti.

Qualora la sospensione temporanea non sia prorogata al termine di detto periodo di tre mesi, essa cessa automaticamente. In questo contesto le imprese di investimento dovrebbero informare i clienti professionali di tutti i costi migid gli oneri stabiliti dal presente regolamento, quando sono forniti servizi di consulenza in materia di finanziamento o di gestione del portafoglio oppure quando, indipendentemente dal servizio di investimento fornito, gli strumenti finanziari incorporano un derivato.

Spese per servizi accessori. Articolo 38 Obblighi riguardanti le persone che esercitano un’influenza significativa sulla gestione del mercato regolamentato 1. L’ente adotta le misure ragionevoli per acquisire dette informazioni.

Gli enti possono utilizzare un indice generale di mercato come una delle basi per determinare il livello delle distribuzioni sugli strumenti aggiuntivi di classe 1 o strumenti di classe 2. Quando le informazioni includono o fanno riferimento a simulazioni di risultati passati, le imprese di investimento assicurano che le informazioni riguardino uno strumento finanziario o un indice finanziario e che siano soddisfatte le seguenti condizioni: Gli enti considerano un’esposizione o eventuali parti di esposizione pienamente e totalmente garantite ai fini del paragrafo 1 solo se sono soddisfatte le condizioni seguenti:.

  1999 ACURA TL SERVICE MANUAL PDF

Esposizioni pienamente e totalmente garantite da ipoteche su immobili residenziali. Come minimo, misure alternative o supplementari sono adottate quando l’impresa accetta o permette l’utilizzo di un tfsto mezzo di comunicazione.

Le informazioni dovrebbero essere considerate fuorvianti se hanno la tendenza a indurre in errore la persona o le persone alle quali sono indirizzate o dalle quali verranno probabilmente ricevute, indipendentemente dal fatto che la persona che le fornisca le consideri fuorvianti o voglia che lo siano.

Articolo 23 Obblighi delle imprese di investimento che nominano agenti collegati 1. Per essere considerato un cliente professionale, il cliente deve ottemperare ai seguenti criteri:. Le relazioni di cui al primo comma valutano il funzionamento del sistema consolidato di pubblicazione sulla base dei seguenti criteri:. Il regolamento UE n. In particolare, come requisito minimo le imprese di investimento istituiscono, applicano e mantengono disposizioni interne per assicurare:.

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea. Per un arco significativo di tempo si riscontrano ingerenze nel processo di determinazione del prezzo; 4. Per gli immobili posti a garanzia delle obbligazioni garantite, gli enti soddisfano i requisiti di cui all’articolo e le regole di valutazione di cui all’articoloparagrafo 1. Il quadro delle norme di comportamento e prudenziali di un paese terzo possono essere considerati aventi effetti equivalenti se soddisfano tutte le seguenti condizioni.

EUR-Lex – R – EN – EUR-Lex

Dovrebbero essere considerati clienti professionali per tutti i servizi e gli strumenti di investimento ai fini della presente direttiva:. Il regolamento UE n. L’accordo garantisce che l’esternalizzazione effettuata dal fornitore di servizi abbia luogo esclusivamente con il consenso scritto dell’impresa di investimento.

In deroga al primo comma, gli Stati membri possono rilasciare l’autorizzazione alle imprese di investimento che sono persone fisiche o alle imprese di investimento che sono persone giuridiche dirette da un’unica persona fisica conformemente al loro statuto e alla legislazione nazionale applicabile. Detrazioni dagli elementi del capitale primario di classe 1, esenzioni e alternative. Gli internalizzatori che negoziano soltanto quantitativi al di sopra delle dimensioni standard del mercato non sono soggetti alle disposizioni del presente articolo.

  DIZALICE OSNOVE PDF

Inoltre, le esposizioni a brevissimo termine connesse al trasferimento di denaro, tra cui l’esecuzione di servizi di pagamento, di compensazione, di regolamento e di custodia per i clienti sono esentate, onde assicurare il corretto funzionamento dei mercati finanziari e delle relative infrastrutture. Informazione post-negoziazione da parte delle imprese di investimento, ivi compresi gli internalizzatori sistematici, relativamente ad azioni, certificati di deposito, fondi indicizzati quotati, certificati e altri strumenti finanziari analoghi.

Build a custom email digest by following topics, people, and firms published on JD Supra.

Ai fini del paragrafo 2 sono comprese tra le valute principali solamente il dollaro USA, l’euro, lo yen giapponese, la sterlina britannica, il dollaro australiano, il franco svizzero, il dollaro canadese, il dollaro di Hong Kong, la corona svedese, il dollaro neozelandese, il dollaro di Singapore, la corona norvegese, il peso messicano, la kuna croata, il lev bulgaro, la corona ceca, la corona danese, il fiorino ungherese, lo zloty durettiva e il leu rumeno.

Al contempo tezto che tale requisito abbia valore positivo al fine di garantire che gli enti sorveglino e controllino le proprie esposizioni verso le CCP nel quadro di una buona gestione del rischio e al fine di evidenziare il fatto che anche le esposizioni da negoziazione verso CCP miid sono prive di rischio.

Deroga all’applicazione dei requisiti in materia di fondi propri su base consolidata per gruppi di imprese di investimento. Altre informazioni, condizioni e istruzioni particolari sirettiva cliente Quote di un organismo di investimento collettivo.

Le imprese di investimento che forniscono consulenza in materia di investimenti, su base indipendente o non indipendente, spiegano al cliente la gamma di strumenti finanziari che potrebbero raccomandare, incluso il rapporto dell’impresa con gli emittenti o fornitori degli strumenti.

Le imprese di investimento e gli enti mlfid che distribuiscono strumenti finanziari di loro emissione dovrebbero essere soggetti alla presente direttiva quando prestano ai loro clienti servizi di consulenza in materia di investimenti.